Funziona così. Guardiamoci dento

Tipologia

Laboratorio

Popolazione Target

4-7 anni, scuola dell'infanzia e scuola primaria

Idea progettuale

Con questa attività i bambini vengono portati a operare con oggetti che contengono ruote, ingranaggi e altri meccanismi. Con strumenti e attrezzi adatti smontano un giocattolo, oppure un oggetto di uso comune, come un asciugacapelli, un telefono, un mouse o un frullino elettrico. Mentre vengono stimolati a spiegare il funzionamento, osservano le parti e i componenti, attribuiscono nomi e disegnano le forme. Al termine, con materiali poveri, sono invitati a sperimentare la costruzione di oggetti che contengono meccanismi simili a quelli osservati. La verbalizzazione delle fasi di lavoro e delle caratteristiche degli oggetti costituisce un aspetto importante dell’esperienza.

Obiettivi

Gli obiettivi sono

  • Interessare le bambine e i bambini all’attività manuale, interessarli alla riflessione sui temi del movimento, della forza, delle macchine, dei meccanismi attraverso esperienze collaborative in piccoli gruppi.
  • Indurre i bambini a sperimentare lo smontaggio, il rimontaggio e la costruzione.
  • Apprendere l’uso appropriato dei più comuni attrezzi: cacciavite, pinze, forbici, …
  • Osservare un meccanismo, le sue parti e i suoi componenti
  • Attribuire nomi a pezzi che sono parti e componenti di un oggetto e scoprire i nomi usati per indicare le stesse parti e componenti
  • Esprimere a parole o con immagini la sequenza delle operazioni che servono per smontare e rimontare un oggetto
  • Costruire senza uso di colla e nastro adesivo un oggetto che si muove

Materiali e aspetti pratici

Per ciascun gruppo di 4-6 componenti, il laboratorio ha bisogno di un kit costituito dall'oggetto da smontare, dagli attrezzi necessari per lo smontaggio e il rimontaggio. La gestione delle attività è facilitata dal fatto che tutti i gruppi abbiano a disposizione un unico tipo di oggetto. Questo vale soprattutto quando l’attività del laboratorio deve essere contenuta in un tempo che non superi le due ore. Questo è il caso delle attività che si svolgono nel Museolaboratorio di Officina Emilia. Tuttavia, in classe i gruppi possono lavorare su oggetti differenti e occorre prevedere una fase di confronto tra gruppi, prima della conlcusione.Occorre che ogni gruppo disponga anche di pennarelli, matite e altro per disegnare. La stessa operazione può essere eseguita anche con un computer, oppure direttemente sulla lavagna interattiva multimediale.  Serve un computer ogni tre gruppi, collegato ad un videoporiettore, oppure una lavagna interattiva multimediale per chi conduce l'azione dei gruppi. Il laboratorio dura circa 2 ore con intervallo.

Approfondimenti ed espansioni

Questo laboratorio permette approfondimenti verso molteplici direzioni disciplinari e trasversali.

Storia dell'esperienza

Il laboratorio è stato sperimentato e validato per i bambini e le bambine tra 4 e 7 anni, ovvero per l'ultima sezione della scuola dell'infanzia e il primo biennio della scuola primaria.

La descrizione delle Attività e la Galleria fotografica illustrano nel dettaglio il laboratorio.

Relazioni